News

AXPRO, HIKVISION

HIKVISION AXPRO PLUS 16

La nuova centrale AXPro Plus 16 aggiunge 16 ingressi filari a bordo e 2 uscite alla versione precedente in hub con 96 zone wireless e ne aumenta le performances: velocità di installazione e semplicità di utilizzo e gestione, grande autonomia anche in caso di blackout, integrazione con la TVCC e molto altro.

Plus tecnici

  • 96 zone wireless
  • 16 ingressi filari e 2 uscite a bordo
  • Alloggiamento batteria 7Ah
  • Integrazione con TVCC: associabili 16 IPCam AcuSense e Heat Pro per utilizzo delle telecamere come rilevatori del sistema
  • Video Verifica: fino a 96 IPCam associate ai rilevatori
  • Fino a 48 telecamere con sensori PIRCAM COLORVU
  • Wireless fino a 2 km
  • Velocità d’installazione e semplicità di gestione
  • App distinte per l’Utente (Hik-Connect) e per l’Installatore (Hik-Partner Pro)

PUNTI DI FORZA E NOVITÀ DI AXPRO PLUS 16

Il nuovo modello HIKVISION garantisce:

MAGGIORE AUTONOMIA

La centrale AXPro Plus 16, grazie al box più capiente nel quale è possibile alloggiare la batteria tampone da 12V/7Ah al piombo, garantisce autonomia anche in caso di interruzione dell’energia della rete elettrica.

POTENTE WIRELESS A 868 MHZ BIDIREZIONALE, FINO A 2 KM

Le performances tradizionali di AXPro Plus, anche nella versione 16, si basano sulla potente comunicazione wireless a 868 MHz bidirezionale, che garantisce un’elevata portata e la massima compatibilità con tutti i dispositivi Hikvision. È stata mantenuta la capacità massima di 96 zone wireless, con la possibilità di utilizzare fino a 48 rivelatori con telecamera integrata della serie PIRCAM.

INTEGRAZIONE CON IL MONDO TVCC E VIDEOVERIFICA 2.0

AXPro Plus 16 consente, per tutte le telecamere IP connesse al sistema, l’invio della videoverifica all’utente e all’istituto di vigilanza come elemento fondamentale per determinare la reale natura dell’evento.
Il punto di forza di AXPro rimane comunque l’integrazione con il mondo TVCCpermettendo la ‘trasformazione’ delle telecamere IP (Acusense e Termiche Heat Pro) in rilevatori, capaci, a sistema inserito, di generare un vero e proprio allarme con attivazione delle sirene, invio di chiamate e clip video.

ELEVATA CONNETTIVITÀ

I vettori di comunicazione restano LAN:10/100 Mbps; Wi-Fi 802.11b/g/n; 2 Slot x SIM 3G/4G. La comunicazione degli eventi avviene tramite l’invio di notifiche push, SMS e chiamate vocali.
AXPro è già predisposta per essere connessa ad un istituto di vigilanza sfruttando il protocollo digitale standard.

Scarica la brochure dedicata:

Catalogo Intrusione Hikvision

 

Assistenza remoto